Oggi le persone senza fissa dimora che sono entrate nel convivio di Fevoss Santa Toscana hanno potuto beneficiare anche della generosità e disponibilità dei volontari della Croce Verde che, in mattinata, hanno consegnato dei panini imbottiti che sono poi stati offerti caldi ai commensali.

Un gesto di cura e attenzione anche per i più bisognosi che Fevoss, Federazione dei Servizi di Volontariato Socio Sanitario, sta aiutando in questo momento di difficoltà sociale e sanitaria che stiamo vivendo, fornendo loro pasti caldi ogni giorno, pur nel rispetto delle regole di sicurezza imposte in questa emergenza Covid-19.